Spesso, quando un processo ha un carico inerziale elevato, si utilizza un motore a sei conduttori che può essere collegato in una configurazione WYE all’avvio per limitare la corrente e poi passare a una configurazione DELTA automaticamente dal controller del motore una volta raggiunta la velocità.

Test sulla scatola di giunzione del motore

Come per molti motori, un modo semplice per testare il motore a sei conduttori consiste nell’accedere direttamente alla scatola di giunzione del motore. Dopo aver verificato che tutti i requisiti di Lock Out / Tag Out siano stati rispettati e che i cavi del motore siano stati controllati per verificare la presenza di tensione, la scatola di giunzione del motore può essere aperta in tutta sicurezza.
Se i cavi del motore provenienti dal controller e i cavi interni del motore sono etichettati, prendi nota di questo collegamento. Se non sono contrassegnati, segnali con un nastro colorato o con un’altra identificazione in modo che possano essere ricollegati correttamente al termine dei test. Scollegare i cavi del motore dal motorino di avviamento dai fili interni del motore o dai terminali della scatola.

I fili o i terminali interni del motore devono essere numerati da uno a sei. Come controllo, dovresti essere in grado di verificare la continuità elettrica tra i terminali/fili 1-4, 2-5 e 3-6. Questi sono i fili della fase (A, B, C, o 1, 2, 3).

ATIV
Per testare il motore con un AT IV, puoi collegare lo strumento ai terminali/fili 1-4 per la fase 1, ai terminali/fili 2-5 per la fase 2 e ai terminali/fili 3-6 per la fase 3. Tutti e tre gli avvolgimenti devono essere sottoposti al test INS/grd individualmente.

AT33IND o AT5
Per testare il motore nella configurazione WYE è necessario mettere in cortocircuito i terminali/ fili numero 4, 5 e 6. I fili possono essere avvitati tra loro oppure si possono utilizzare dei ponticelli di cortocircuito di dimensioni significative.

Il tester può quindi essere collegato ai terminali/fili numero 1, 2 e 3. In questa configurazione è necessario un solo test INS/grd.

Test sul controllore del motore

Esistono diversi modi per testare il motore a sei conduttori dal controllo del motore, a seconda delle dimensioni dei cavi e della configurazione dell’armadio di controllo. Nell’armadio illustrato qui sotto, utilizzando un:

ATIV
Alla base dei contattori RUN e DELTA esegui un test normale tra 1-4, 2-5 e 3-6. Anche in questo caso, ogni avvolgimento dovrebbe essere sottoposto al test INS/grd separatamente.

AT33IND e AT5
I cavi 4, 5 e 6 devono essere collegati in cortocircuito. Questo può essere fatto con dei ponticelli alla base dei contattori DELTA o WYE oppure il contattore WYE può essere forzato in qualche modo. Una volta effettuato questo cortocircuito, lo strumento può essere collegato ai cavi 1, 2 e 3 nella parte inferiore del contattore RUN.

admin

This is a paragraph.It is justify aligned. It gets really mad when people associate it with Justin Timberlake. Typically, justified is pretty straight laced. It likes everything to be in its place and not all cattywampus like the rest of the aligns. I am not saying that makes it better than the rest of the aligns, but it does tend to put off more of an elitist attitude.